mercoledì 2 marzo 2016

                                                                                                (Italiano - English)

COLaborazione

ETica 

TErrestre 


COLlaboration
EThics
TErrestrial

             


Il Pianeta terra è un granellino di polvere che naviga nell'Universo.


Planet earth is a speck of dust that moves through the Universe.




                                                                                                               
Il primo passo nell'evoluzione dell'etica, è un senso di solidarietà con gli altri esseri umani. 

The first step in the evolution of ethics, is a sense of solidarity with other human beings.

Albert Schweitzer, Nobel Peace Prize.







HOLOCAUST
NEW YORK (Ground Zero)
HIROSHIMA
APARTHEID
UNIVERSAL DECLARATION OF HUMAN RIGHTS
PEACE MARCH (Perugia-Assisi)
EARTH DAY


                              



La colpa è sempre degli altri, MAI nostra


We alwais blame someone else, it is NEVER our fault




Conosciamo molto bene l'effetto devastante che hanno prodotto le bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki, esse sono la dimostrazione di quello che siamo capaci di farCi.  
L'escalation delle GUERRE ci ha portato a costruire strumenti di guerra sempre più sofisticati e micidiali che servono solamente per autodistruggerCi.

We know very well the devastating effects produced by the atomic bombs, dropped on Hiroshima and Nagasaki; they are the demonstration  of what we can do to others and to Ourselves.
The escalation of WARS brought us build instruments of war more and more sophisticated and lethal, whose unique scope is to destroy Ourselves.                                                                                                                                                
                                

Le bombe atomiche furono usate per mettere fine alla seconda guerra mondiale, guerra iniziata da una innominabile bestia sanguinaria e la sua "gang nazista", guerra voluta per vendicarsi della sconfitta nella prima guerra mondiale, la quale, era iniziata con il pretesto di vendicarsi dell'attentato di Sarajevo, attentato avvenuto con il pretesto dell'... etc etc.

Andando a ritroso si può immaginare il primo pretesto dell'inizio delle guerre: un cavernicolo fece dei graffiti sulla parete di una grotta, un'altro cavernicolo vide questi strani segni e pensò che fossero stati fatti per offendere la sua Tribù, prese la clava e incominciò a bastonare il presumibile primo artista della storia, il quale, tutto sanguinante andò a chiedere aiuto agli uomini della sua Tribù per vendicarsi dell'affronto, anche l'altro andò a chiedere aiuto alla sua Tribù per vendicarsi di quelle rappresentazioni che, a parer suo, sembravano fossero state fatte per offendere  il suo popolo, ed iniziarono a bastonarsi; tralasciando tutte le guerre che si susseguirono nei tempi "tutte iniziate con vari pretesti", arriviamo ad allacciarsi all'attentato di Sarajevo.

Per lavarci la coscienza troviamo sempre un pretesto, la colpa è sempre degli altri, non è mai  nostra, gli ALTRI siamo sempre NOI.

Una delle ultime imbecillità umane è ben rappresentata dall'attentato terroristico alle torri gemelle di New York e le sue conseguenze; se andiamo a vedere la Nazionalità delle vittime nella strage del Ground Zero, ci renderemmo conto che lì perirono persone dell'America del Nord e del Sud, dell'Africa, dell'Australia, dell'Asia e dell'Europa. Per la prima volta nella storia dell'Umanità, in un solo attentato CI siamo colpiti tutti.

Atomic bombs were used to bring to an end the Second World War, a war began by an unnameable bloodthirsty beast and his "Nazi Gang" seeking revenge for the defeat suffered during the First World War, that was started using the pretext of seeking revenge for assassination in Sarajevo, that was started using the pretext of... etc etc.

Going all the way back, we can imagine the first pretext of the first war ever. 
A cave dweller drew some graffiti on the wall of a cave, another one saw those strange marks and thought they were drawn to offend his Tribe; the last one took a club and started hitting the former cave dweller who, while bleeding, called for help the men of his Tribe and wanted to seek revenge. The other cave dweller, too, called for help the men of his Tribe and wanted to seek revenge for those graffiti supposing offending his Tribe. Then, the men of the two tribes started hitting each other with the clubs. Omitting all the wars coming in succession during the times, "each of whom started using a pretext", here we come to the assassination in Sarajevo. 

To clean our consciences, we always find a pretext, we always blame someone else, it is never our fault; but WE are SOMEONE ELSE.

One of the latest foolish action of the human being is well represented by the terrorist attack to the Twin Towers in New York and its consequences . If we look at the nationality of the victims of the massacre in Ground Zero, we realize that the victims were citizens of North and South America, Africa, Australia, Asia and Europe, For the first time in the history of the human being, we struck all of us with a sole attack.



Non dobbiamo MAI dimenticare quello che Ci insegna la storia, perché potrebbe nuovamente ripetersi: c'è stato l'Olocausto, dove si è inventato che ci sono delle persone che sono di un'altra razza, tali furono ritenuti gli Ebrei, si è inventato che esistono persone indegne di vivere, tali furono ritenuti i disabili, gli omosessuali, dissidenti ai regimi totalitari, zingari, asociali..., così milioni uomini donne e bambini furono deportati nei campi di sterminio, umiliati, spogliati di ogni dignità e bruciati nei forni crematori.

We must NEVER forget what history teaches, because things like these can happen again: Holocaust, where someone invented that there are people of a different race, these were the Jewish, that there are people that are unworthy to live, these were the handicapped people, the homosexuals, the dissidents to the totalitarian regimes, gypsys, anti-socials.... This way, millions of men, women and children were deported in extermination camps; they were humiliated, deprived of their dignity and burned into incinerators.



C'è stata l'Apartheid, dove persone solamente perché avevano la pelle nera, furono umiliati, denigrati e fatti vivere in segregazione.

Apartheid, where people were humiliated, denigrated and segregated, only on the base of the blak colour of their skin.



L'industrializzazione delle GUERRE, oltre alle distruzioni, ci sta portando sempre più verso un masochistico spreco di risorse umane e terrestri, sottraendole ai bisogni per iniziative costruttive e gratificanti, indispensabili per risolvere problemi seri ed  impellenti. In certe Regioni del Globo ci sono popoli che stanno morendo di fame e di sete, ci sono persone di ogni etnia e religione, talmente martoriate che ognuna di loro rappresenta un Ecce Homo, ci sono bambini ai quali viene negato il naturale diritto ad avere un'infanzia decorosa e la speranza di avere un domani concretamente positivo.

The industrialization of wars, not only is bringing us towards destructions, but also it is bringing us more and more towards the masochistic waste of human and terrestrial resources, stealing them to the needs of productive and gratifying initiatives; these are fundamental for the solution of serious and urgent problems. In some regions of the world, there are populations dying of thirst and hunger, there are people of every ethnicity and religion, so much tormented that each of them is a Ecce Homo, there are children whose right to have a decorous childhood and the hope to have a positive future is denied.                                            
                                  



Oggi, in molte Nazioni si sta verificando un drammatico e costante impoverimento delle classi più deboli, questo, avviene anche negli U.S.A., in ricche Città come Los Angeles e San Francisco, ci sono intere famiglie di senza-tetto  che si accampano alla meglio sui marciapiedi per le vie di queste Città, vivendo sotto tende posticce o altri ricoveri di fortuna.

Today, in many States, the weakest social classes are dramatically and constantly becoming more and more poor. It is happening also in the USA, in reach Cities such as Los Angeleses and San Francisco, where entire families have become homeless and they live as they can in the streets cities, in tents or in other makeshift shelters.
                                                     



Siamo così masochisti al punto di provocare la distruzione del nostro Pianeta Terra; con l'incitamento agli sprechi stiamo sperperando le indispensabili risorse terrestri, con deforestazioni, sfruttamento scriteriato del sottosuolo per procurarci combustibili fossili, stiamo facendo nefandezze di ogni genere che contribuiscono all'inquinamento globale.

We are so masochist that we are causing the destruction of our own Planet Earth; we are inciting to waste and we are squandering essential terrestrial resources, with deforestations, foolish exploitation of the subsoil to obtain fossil fuel, we are committing any kind of abomination that contributes to the global pollution.




       


Il riscaldamento globale provoca lo scioglimento dei ghiacciai, causando inondazioni siccità e carestie. La crosta terrestre è molto sensibile ai
cambiamenti climatici, ne sono la prova le siccità e le alluvioni che sempre più avvengono in zone del globo dove queste calamità non si erano mai manifestate.

Global warming makes glaciers melt and causes floods, droughts and famine. Earth's crust is very sensitive to climate change; this is proved by the fact that droughts and floods recur more and more often in those  parts of the world where these kinds of calamities have never occurred before.




Il riscaldamento globale è causa dell'innalzamento del livello dei mari, i test nucleari provocano il collasso di pendici sottomarine, assieme contribuiscono notevolmente alle inondazioni da Tsunami.

Global warming causes rising sea levels. Nuclear testing causes the collapse of underwater slopes. All of this together highly contributes to the floods from Tsunami.



Abbiamo sottoscritto e ratificato il Protocollo di Kyoto, lo stesso abbiamo fatto con l'ultima "Conferenza accordo di Parigi", accordi mondiali essenziali per risolvere i problemi climatici, molti di questi impellenti problemi, si possono risolvere tenendo fede a questi protocolli.

Per le guerre, come anche per le catastrofi ambientali, troviamo sempre un capro espiatorio, per lavarci la coscienza diciamo sempre che sono provocate da altri e non da noi, ma gli altri chi sono? GLI ALTRI SIAMO TUTTI NOI.


L'umanità ha iniziato a prendere coscienza, si stanno portando avanti tre importanti manifestazioni di aggregazione globale: ONU, "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani",  Parigi 10 Dicembre 1948.

We have signed and ratified Kyoto Protocol; the same was made with the last "Conference agreement of Paris". These are international agreements which are fundamental to solve problems related to climate change. Many of these urgent problems can be solved by respecting  these protocols.

We always  need a scapegoat, when discussing about wars and natural disaster; to clean our conscience, we always affirm these facts are caused by someone else, but not by ourselves. But who is someone else? WE ALL ARE SOMEONE ELSE.

Mankind is becoming aware of this and three important global demonstrations have been promoted: ONU, "Universal Declaration of Human Rights", Paris 10 December 1948.

                              


La giornata mondiale per la pace e la fratellanza tra tutti i Popoli "Marcia per la Pace Perugia-Assisi", nata nel 1961.

The World Peace Day and Brotherhood among all Populations "Peace March Perugia-Assisi" established 1961.                                                                                                               

                                                     
"Earth Day", nato nel 1970, per farci costantemente ricordare che abitiamo in un Pianeta insostituibile, l'unico che ci dà la possibilità di vivere.

"Earth Day", established in1970, to make us constantly remember that we live on an irreplaceable Planet, the only one that can give us the possibility to live our lives. 
                                                                                                        



Per ricordarci di tutte queste catastrofi, per non dimenticare, per coinvolgerci sempre di più in iniziative di solidarietà  e  fratellanza tra i popoli, si potrebbe mettere in una Città di ogni Continente una scultura raffigurante un Delfino che si trasforma in una Bomba; la rappresentazione del Delfino sta a significare il cetaceo da noi tutti conosciuto per la sua intelligenza, l'amicizia con l'uomo e la gioia di vivere, mentre la Bomba rappresenta il nostro macabro masochismo, guerre, deforestazioni, inquinamento, riscaldamento globale... "dipende solamente da NOI se vogliamo vivere o autodistruggerCi".

Il Delfino-Bomba è una scultura cava in bronzo, alta 260 cm e battendola suona come fosse una campana.

To bear in mind all of these disasters, to not forget them, to be more and more involved in solidarity campaigns and in initiatives for the solidarity and brotherhood among populations, we could install, in a city of each continent, a sculpture of a Dolphin that turns into a Bomb. The Dolphin represents a cetacean that we all know for its intelligence, friendship with the men and joy for life; while the bomb represents our macabre masochism, wars, deforestations, pollution, global warming etc. etc. "it is only upon us to decide if to live or to destroy Ourselves". 

The Dolphin-Bomb is a hollow sculpture made of bronze, 260 cm of height, that makes the ring of a bell when it is beat.
                                                          
                                                   

           

Ogni anno, nelle Città dove verrebbero collocate le sculture, nelle date e nell'ora precisa in cui abbiamo fatto queste atrocità, nei giorni delle manifestazioni che avvengono nelle Città dove sono nate iniziative costruttive per la  solidarietà e fratellanza fra tutti i popoli, queste sculture si possono far suonare in simultanea in tutti in Continenti da adolescenti di ogni etnia e religione "i giovani sono i posteri già tra noi", con le tecnologie odierne, in ogni Continente, tutti noi avremmo la possibilità di assistere a queste manifestazioni e seguire la diretta sugli schermi di ogni strumento audiovisivo, TV, social netwoker etc. (come avviene nelle cronache delle Olimpiadi e in altri avvenimenti importanti), vedendo queste manifestazioni e,  nel vedere questi giovani che suonano all'unisono le sculture, tutti noi saremmo moralmente coinvolti e partecipi a questi eventi, sarebbe come un contatto fisico globale, un virtuale abbraccio di tutto il genere umano, indispensabile per farci costantemente ricordare dei nostri doverosi impegni, per "NON DIMENTICARE".

Ognuno di noi deve dare il proprio contributo in base alle proprie possibilità, dobbiamo tutti lavorare nella direzione più positiva possibile.

Il non avvalerci di qualsiasi contributo costruttivo, di ogni genere, non tentare con ogni mezzo per avere un domani più solare, è masochismo, avvilente ed umiliante. Dobbiamo tutti lavorare per quello che deve essere (anche se diverso) un nuovo RINASCIMENTO, questa volta GLOBALE.

Every year, in the cities where the sculptures would be installed, in the date and exact time of the recurrence of the aforementioned atrocities and while demonstrations are made in the cities where were born constructive initiatives for the solidarity and brotherhood among the populations, these sculptures could sound simultaneously in all the Continents, beat by teenagers of every ethnicity and religion, "young people are the posterity already among us".

Thanks to modern technologies, we all would have the possibility, from each continent, to assist to these demonstrations and to follow them live on the screen of every audiovisual mean, TV, internet-social network etc. (as it happens for the Olympic games and other important events); watching these demonstrations and the young people playing simultaneously the sculptures, we would be all morally involved and implicated in these events, as if it was global physical contact, a virtual hug among all the human beings, something fundamental to constantly bear in mind our urgent commitment and to "NOT FORGET".

Each of us should give its contribution, according to one's means; we should all work in the most positive direction.

Not making any developing contribution, not trying with any mean to create a better future is something masochistic, dispiriting and humiliating. We should all work to create a new (even if different) RENAISSANCE, a GLOBAL one this time.


Bruno Elisei
                                                                                                           




COMMEMORATIVE DAYS


27 January = HOLOCAUST
Auschwitz, Perugia-Assisi, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris time 12.00 (EUROPA) = Moscow time 14.00 (EURASIA) = San Francisco time 03.00, New York time 06.00 (North AMERICA) = Mexico City 06.00 (Central AMERICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 07.00 ( South AMERICA) = Johannesburg time 13.00 (AFRICA) = Hiroshima time 20.00, Nanjing time 19.00, New Delhi time 17.00 (ASIA) =  Melbourne time 21.00 (OCEANIA-AUSTRALIA)

22 April = EARTH DAY
San Francisco ore 03.00, New York time 06.00, (North AMERICA) = Mexico City time 06.00 (Central AMERICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 07.00 (South AMERICA) = Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris, time 12.00 (EUROPA) = Moscow time 14.00 (EURASIA) = Johannesburg time 13.00 (AFRICA) = Hiroshima time 20.00, Nanjing time 19.00, New Delhi time 17.00 (ASIA) = Melbourne time 21.00 (OCEANIA-AUSTRALIA)

27 April = APARTHEID
Johannesburg time 13.00 (AFRICA) = San Francisco time 03.00, New York  time 06.00 (North AMERICA) = Mexico City time 06.00 (Central AMERICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 07.00 (South AMERICA) = Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris time 12.00 (EUROPA) = Moscow time 14.00 (EURASIA) = Nanjing time 19.00, Hiroshima time 20.00, New Delhi time 17.00 (ASIA) = Melbourne time 21.00 (OCEANIA-AUSTRALIA)

06 August = BOMBA ATOMICA HIROSHIMA
Hiroshima time 08.15, Nanjing time 07.15, New Delhi time 05.15 (ASIA) = Melbourne time 09.15 (OCEANIA-AUSTRALIA) = Moscow time 02.15 (EURASIA) = Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris time 00.15 (EUROPA)  = Johannesburg time 01.15 (AFRICA) = "05 Agosto" New York time 18.15, San Francisco ore 15.15 (North AMERICA) = Mexico City time 18.15 (Central AMRICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 19.15 (South AMERICA)

11 September = GROUND ZERO NEW YORK
New York time 08.46, San Francisco time 05.46 (North AMERICA) = Mexico City time 08.46 (Central AMERICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 09.46 (South AMERICA) = Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris time 14.46 (EUROPA) = Moscow time 16.46 (EURASIA) = Johannesburg time 15.46 (AFRICA) = Nanjing time 21.46, Hiroshima 22.46, New Delhi time 19.46 (ASIA) = Melbourne ore 23.46 (OCEANIA-AUSTRALIA)

07 October = MARCIA PER LA PACE (Perugia-Assisi)
Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, Berlin and Paris time 09.00 (EUROPA) = Moscow ore 11.00 (Eurasia) = San Francisco time 00.00, New York time 03.00 (North AMERICA) Mexico City time 03.00 (Central America) = Santiago del Cile time 04.00 (South AMERICA) = Johannesburg time 10.00 (AFRICA) = Hiroshima time 18.00 , Nanjing time 17.00, New Delhi time 15.00  (ASIA) = Melbourne time 20.00 (OCEANIA-AUSTRALIA)

10 December = UNIVERSAL DECLARATION on HUMAN RIGHTS
Paris, Perugia-Assisi, Auschwitz, Palermo, Napoli, Roma, Torino, Milano, Trieste, and Berlin time 12.00 (EUROPA) = Moscow time  14.00 (EURASIA) = San Francisco time 03.00, New York time 06.00 (North AMERICA) = Mexico City time 06.00 (Central AMERICA) = Santiago del Cile, Buenos Aires time 07.00 (South AMERICA) = Johannesburg time 13.00 (AFRICA) = Nanjing time 19.00, Hiroshima time 20.00. New Delhi time 17.00  (ASIA) = Melbourne time 21.00 (OCEANIA-AUSTRALIA)